Le criptovalute possono essere tracciate?

Anche le criptovalute più private come Monero, DASH e Verge sono tracciabili in una certa misura. Questo è dovuto alla natura stessa della blockchain.

Le criptovalute possono essere tracciate?

Anche le criptovalute più private come Monero, DASH e Verge sono tracciabili in una certa misura. Questo è dovuto alla natura stessa della blockchain. Ogni singola transazione è registrata e conservata in un libro mastro e quel libro mastro è accessibile a tutti. Mentre la moneta digitale può essere creata, spostata e conservata al di fuori della sfera di competenza di qualsiasi governo o istituzione finanziaria, ogni pagamento è registrato in un libro mastro fisso permanente, chiamato blockchain.

Bitcoin funziona con un livello di trasparenza senza precedenti con cui la maggior parte delle persone non è abituata a trattare. Tutte le transazioni Bitcoin sono pubbliche, tracciabili e memorizzate in modo permanente nella rete Bitcoin. Gli indirizzi Bitcoin sono le uniche informazioni utilizzate per definire dove vengono allocati i bitcoin e dove vengono inviati. Questi indirizzi sono creati privatamente dai portafogli di ogni utente.

Tuttavia, una volta che gli indirizzi vengono utilizzati, diventano contaminati dalla storia di tutte le transazioni in cui sono coinvolti. Chiunque può vedere il bilancio e tutte le transazioni di qualsiasi indirizzo. Poiché gli utenti di solito devono rivelare la loro identità per ricevere servizi o beni, gli indirizzi Bitcoin non possono rimanere completamente anonimi. Poiché la catena dei blocchi è permanente, è importante notare che qualcosa che non è rintracciabile attualmente potrebbe diventare banale da rintracciare in futuro.

Per queste ragioni, gli indirizzi Bitcoin dovrebbero essere usati solo una volta e gli utenti devono stare attenti a non rivelare i loro indirizzi. Molti credono che Bitcoin sia completamente anonimo. Tuttavia, con l'analisi forense, qualsiasi indirizzo Bitcoin usato in una transazione è molto probabile che sia tracciabile. Questo significa che le transazioni Bitcoin sono in realtà pseudo-anonime.

Perché ci sono solo 21 milioni di Bitcoin? Una rete peer-to-peer (P2P) è un gruppo di 2 o più dispositivi. I minatori di Bitcoin usano l'algoritmo di hash crittografico SHA-256.Ogni transazione è registrata su un libro mastro permanente disponibile al pubblico, noto come blockchain. Mentre i bitcoin possono essere coniati, spostati e conservati senza la supervisione di alcuna autorità centrale come il governo, ogni transazione di bitcoin è registrata su un libro mastro permanente e disponibile al pubblico, noto come blockchain. Il paradosso della criptovaluta è che i suoi dati associati creano una traccia che può improvvisamente rendere la tua intera storia finanziaria informazioni pubbliche.

Ogni singola transazione che ha luogo in Bitcoin è accessibile a chiunque sia sulla rete. Gli indirizzi a cui e da cui viene inviato il denaro, la data, l'ora e il valore di ogni transazione sono tutti tracciati, l'unica cosa che non lo è è l'identità delle persone dietro quegli indirizzi. Una percezione errata comune è che il bitcoin perso o rubato è andato per sempre. Ma mentre la forense della blockchain continua ad evolversi, identificare, rintracciare e recuperare i beni nascosti delle criptovalute potrebbe essere già diventato più facile del recupero dei beni tradizionali.

Diversi appassionati di criptovalute di lunga data hanno detto che il recupero di gran parte del riscatto Bitcoin è stata una vittoria per la legittimità delle valute digitali. Start-up con nomi come TRM Labs, Elliptic e Chainalysis che tracciano i pagamenti in criptovaluta e segnalano possibili attività criminali sono fiorite mentre le forze dell'ordine e le banche cercano di anticipare il crimine finanziario. Se sei un individuo che si preoccupa della tua privacy economica, dovresti usare strumenti e servizi adeguati quando usi le criptovalute. Purtroppo, poiché molti non comprendono appieno le criptovalute, la disinformazione su come funzionano e su chi le usa si diffonde facilmente.

Alla fine, "le criptovalute sono in realtà più trasparenti della maggior parte delle altre forme di trasferimento di valore, ha detto Madeleine Kennedy, una portavoce di Chainalysis, la start-up che traccia i pagamenti in criptovaluta. Non sembra fare affidamento su alcuna vulnerabilità sottostante nella tecnologia blockchain, hanno detto gli esperti di criptovalute. Raimondi del Dipartimento di Giustizia ha detto che il sequestro del riscatto Colonial Pipeline è stata l'ultima operazione di sting da parte dei procuratori federali per recuperare le criptovalute guadagnate illecitamente. Ha detto che il dipartimento ha fatto "molti sequestri, in centinaia di milioni di dollari, da portafogli di criptovalute non ospitati utilizzati per attività criminali".

Data la natura pubblica del libro mastro, gli esperti di criptovaluta hanno detto che tutto ciò che le forze dell'ordine dovevano fare era capire come collegare i criminali a un portafoglio digitale, che memorizza il Bitcoin. Ha collaborato con diverse aziende specializzate nel tracciare le criptovalute attraverso i conti digitali, secondo i funzionari, i documenti del tribunale e le aziende. È fondamentale per l'adozione delle criptovalute, che le autorità legali siano in grado di identificare le attività criminali sulla blockchain. Alcuni possessori di criptovalute fanno di tutto per conservare le loro chiavi private lontano da qualsiasi cosa connessa a Internet, in quello che viene chiamato un "portafoglio freddo".