Le transazioni in criptovaluta sono anonime?

Il libro mastro tiene traccia dell'importo della transazione, del tempo e persino dei portafogli da cui il denaro è stato inviato e ricevuto. La cosa semplice è che rimani anonimo solo finché non hai fatto transazioni o scambi con una criptovaluta.

Le transazioni in criptovaluta sono anonime?

Il libro mastro tiene traccia dell'importo della transazione, del tempo e persino dei portafogli da cui il denaro è stato inviato e ricevuto. La cosa semplice è che rimani anonimo solo finché non hai fatto transazioni o scambi con una criptovaluta. Da un lato, la criptovaluta è completamente anonima. Dall'altro, è completamente trasparente e tracciabile.

È necessario un certo sforzo per proteggere la tua privacy con Bitcoin. Tutte le transazioni Bitcoin sono memorizzate pubblicamente e permanentemente sulla rete, il che significa che chiunque può vedere il bilancio e le transazioni di qualsiasi indirizzo Bitcoin. Tuttavia, l'identità dell'utente dietro un indirizzo rimane sconosciuta finché le informazioni non vengono rivelate durante un acquisto o in altre circostanze. Questo è uno dei motivi per cui gli indirizzi Bitcoin dovrebbero essere usati solo una volta.

Ricorda sempre che è tua responsabilità adottare buone pratiche per proteggere la tua privacy. Leggi di più sulla protezione della tua privacy. Qualsiasi transazione effettuata sulla blockchain di Bitcoin è trasparente al pubblico. Ciò significa che chiunque sappia quale indirizzo ti appartiene può collegare qualsiasi transazione a te.

Questa trasparenza pubblica è una fonte della mancanza di privacy in Bitcoin. Bitcoin è sia un sistema di pagamento anonimo che una rete trasparente e aperta dove chiunque può tracciare e verificare le transazioni. Il rischio è che se il proprietario di un (indirizzo) viene rivelato, il collegamento potrebbe rivelare altre transazioni che appartengono allo stesso proprietario. Affinché chiunque possa effettuare una transazione sulla blockchain di Bitcoin, ha bisogno di un portafoglio che sia collegato a un nodo Bitcoin.

Diamo un'occhiata ad alcune criptovalute popolari orientate alla privacy, che hanno diverse caratteristiche di privacy integrate. Tuttavia, studi recenti mostrano che le identità della vita reale possono essere collegate agli indirizzi di queste criptovalute e alle transazioni che le utilizzano. Molte persone pensano che le transazioni di bitcoin possano essere anonime o irrintracciabili, ma stanno fraintendendo come funziona il processo, ha detto Ben Weiss, CEO dell'operatore di bancomat cripto CoinFlip, in un webinar sugli asset digitali questa settimana. Società di software come Chainalysis e Elliptic hanno sostenuto gli investigatori federali con una suite di strumenti di analisi destinati ad aiutare a rintracciare i criminali e gli evasori fiscali, compresi quelli che cercano di oscurare la traccia del bitcoin attraverso decine di transazioni successive.

Con questo, gli scambi e (se richiesto) i governi hanno accesso ai record di acquisto e vendita e a qualsiasi transazione che invia monete fuori dallo scambio. Sono diventati abbastanza bravi a tracciare le transazioni di Bitcoin, creando un forte incentivo per gli utenti a passare a criptovalute più private come quelle elencate qui. Negli anni che sono passati da allora, i governi hanno portato gli scambi di criptovalute sotto la legge e hanno richiesto che fossero regolati. Quel mercato era stato un intermediario per elaborare le transazioni, il che significava che l'FBI era ora in grado di collegare insieme acquirenti e venditori e i loro portafogli Bitcoin.

Nel whitepaper originale di Bitcoin, è stato effettivamente raccomandato agli utenti di utilizzare un nuovo indirizzo per ogni transazione, per evitare che fossero collegati ad un proprietario comune. Poiché ogni transazione che coinvolge quell'indirizzo è memorizzata nella blockchain, se il tuo indirizzo è collegato alla tua identità, ogni transazione sarà collegata a te. Bitcoin è stata una scelta popolare per proteggere l'identità di un utente e, di conseguenza, le transazioni sono costantemente prese di mira e monitorate dalle agenzie governative. Il paradosso della criptovaluta è che i suoi dati associati creano una traccia che può improvvisamente rendere la tua intera storia finanziaria informazioni pubbliche.

Se la transazione paga una tassa troppo bassa o è altrimenti atipica, ottenere la prima conferma può richiedere molto più tempo.